Covid, campagna vaccinale a fine Gennaio inizia la fase 2

Covid, campagna vaccinale: a fine Gennaio inizia la fase 2

Emergenza Covid, a fine Gennaio si parte con la fase 2 della campagna vaccinale. Ad oggi sono stati circa 1 milione di italiani ad aver ricevuto il vaccino e il Governo è a lavoro proprio in queste ore per organizzare la seconda fase di questa intensa campagna vaccinale.

Come tutti sappiamo molto bene, i primi ad aver ricevuto il vaccino sono stati gli operatori sanitari e i pazienti delle Rsa, come indicato nel Piano Nazionale. Finita questa prima fase, inizierà la fase 2. Chi saranno i prossimi a ricevere il vaccino? Vediamo insieme tutto ciò che c’è da sapere al riguardo.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: Covid, secondo un novo studio il distanziamento non evita il contagio

Covid, a fine mese inizia la fase 2 della campagna vaccinale: ecco chi verrà vaccinato

All’inizio sembrava che i prossimi a ricevere il vaccino fossero altre categorie di lavoratori, come successo per il personale sanitario. Le Forze dell’ordine e gli insegnanti sembrano essere i prossimi nella lista delle priorità, ma alla fine il Governo ha deciso di prendere un’altra strada.

Durante la fase 2, infatti, saranno gli over 80 a ricevere il vaccino contro il Covid. Una decisione che è stata presa guardando i dati riguardo al tasso di mortalità. Pensate infatti che al 2 Dicembre del 2020, su un campione di 55.824 pazienti deceduti si è registrata la più alta concentrazione di vittime nella fascia 80-89 anni.

Leggendo i dati riguardo al tasso di mortalità per Covid, la scelta di vaccinare gli over 80 come priorità sembra ovvia. La letalità per Covid è infatti allo 0,19% per le persone tra i 40-49 anni, al 2.97& per chi ha tra i 50 e i 59 anni e al 10.23% per chi ha un’età compresa tra i 60-69. La fascia di età che va dagli 80 agli 89 anni ha invece una mortalità pari al 19.03%. In attesa di ulteriori novità, ecco quali sono le nuove linee guida dell’Oms per l’utilizzo delle mascherine.