Come capire se hai già avuto il Covid gli indizi

Come capire se hai già avuto il Covid: gli indizi

Come capire se hai già avuto il Covid? Se siete alla ricerca di una risposta a questa domanda, allora siete nel posto giusto. Secondo alcuni recenti studi, infatti, ci sono una serie di indizi che possono trasformarsi in un campanello di allarme. Sappiamo infatti tutti molto bene che non sempre il Coronavirus appare in una forma riconoscibile.

Spesso è asintomatico e spesso i sintomi sono riconducibili ad altri malesseri. Esistono però alcuni indizi in grado di farci sospettare di aver già contratto il Coronavirus. Vediamo insieme di che cosa stiamo parlando.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: Covid, campagna vaccinale, a fine Gennaio inizia la fase 2.

Come capire se hai già avuto il Covid? Attenzione a questi indizi

Il primo segnale al quale dobbiamo fare attenzione sono le cosiddette eruzioni cutanee. Attenzione anche ai geloni, ovvero al congelamento delle dita di piedi e mani. Secondo una ricerca condotta da un team del King’s College di Londra, sembra che anche le eruzioni all’interno della bocca possano essere un indizio di Covid contatto.

Secondo quanto dichiarato dal Professor Tim Spector, bisogna fare attenzione ai cambiamenti della lingua, al dolore, allo scolorimento, alla strana consistenza e anche al gonfiore. Questa condizione è definita proprio lingua da Covid.

Un altro degli indizi da non sottovalutare è la stanchezza cronica. Sono tanti gli studi che indicano tra le conseguenze più diffuse del Covid una stanchezza post virale che può durare anche 6 settimane dopo la guarigione.

Un altro dei sintomi post virali più diffusi riguarda invece l’affaticamento mentale, ovvero il cosiddetto brain fog. Si tratta di una condizione che ci rende poco lucidi e pronti e che speso si verifica dopo la guarigione dal Coronavirus.

Non molti lo sanno, ma anche la perdita dei capelli è un sintomo legato al “post covid”, così come le infiammazioni oculari. Ecco invece quali sono le nuove linee guida dell’Oms per l’utilizzo delle mascherine.