L’ossitocina è l’ormone della fedeltà?

L’ossitocina, la molecola prodotta dalla madre alla nascita  e grazie alla quale si instaura un rapporto di fiducia con il bebé, potrebbe essere la naturale barriera contro le scappatelle maschili.

Lo hanno provato i ricercatori dell’università di Bonn con un singolare esperimento. Hanno arruolato come cavie un gruppo di uomini sottoponendoli a due tipi diversi di “immunizzazione” dal tradimento. Al primo gruppo è stato fatto associare uno spray all’ossitocina, al secondo uno spray placebo.

La ricerca prevedeva una tentazione “artificiale”: l’approccio di una ricercatrice che doveva avvicinarsi ai candidati  a una distanza pericolosa, tra 10 e 15 centimetri. Risultato: gli uomini “trattati” con l’ossitocina tendevano naturalmente ad allontanarsi dalla ricercatrice, mentre quelli che avevano ricevuto solo un placebo erano molto più propensi al contatto.

Conclusione: l’ossitocina gioca un ruolo nell’aumentare la fedeltà non solo tra gli animali, ma anche tra gli esseri umani.

431081_amore coppia.jpg