Legumi in scatola tutti i benefici e gli svantaggi

Legumi in scatola: tutti i benefici e gli svantaggi

Oggi parliamo dei legumi in scatola, un alimento sicuramente molto consumato e utilizzato da ognuno di noi. Probabilmente perché si tratta di un prodotto buono, di lunga conservazione e anche di facilissima consumazione e preparazione.

Ma come sempre accade quando abbiamo a che fare con l’alimentazione, anche in questo caso dobbiamo sempre essere ben consci ed informati di ciò che stiamo facendo. Anche i legumi in scatola, infatti, possono apportare alla nostra salute molti benefici. Ma dobbiamo stare attenti anche agli svantaggi. Vediamo insieme di che cosa stiamo parlando.

Tutti i benefici (e anche gli svantaggi) dei legumi in scatola

Qualsiasi esperto di alimentazione e nutrizionista vi consiglierà sempre di inserire i legumi all’interno della vostra dieta. Questo perché parliamo di alimenti pressoché indispensabili per la nostra salute e per il benessere del nostro organismo.

I legumi, infatti, sono fonte di tantissime sostanze nutrienti. Contengono infatti moltissime vitamine, minerali, proteine vegetali e anche molte fibre. Insomma, sono un insieme di sostanze praticamente indispensabili per la nostra salute.

Ma possiamo dire lo stesso di quelle in scatola? Sappiamo tutti molto bene che i legumi secchi richiedono una preparazione molto lunga. Molto spesso quindi, molti di noi optano per quelli in scatola, molti più facili da preparare e da conservare.

Ma i legumi in scatola contengono le stesse proprietà benefiche di quelli secchi? Oltre a farci risparmiare tempo, possiamo subito dire che essendo stati cotti nell’acqua bollente prima del confezionamento, sicuramente molti batteri e parassiti sono stati eliminati.

In linea generale possiamo quindi dire che consumare questi alimenti in scatola porta comunque benefici al nostro organismo, anche se con alcuni svantaggi. Ovviamente non essendo prodotti freschi, il contenuto di proteine è minore rispetto a quelli non in scatola.

Inoltre, meglio scegliere quelli confezionati nel vetro piuttosto che nell’alluminio. Tutto ciò che è confezionato nell’alluminio, infatti, porta con sé il rischio di contaminazione, anche se basso. Inoltre i legumi in scatola possono contenere additivi alimentari e per la loro conservazione sono ricchi di sale.

Il consiglio dunque è quello di sciacquarli sempre molto bene prima della loro preparazione. In questo modo, infatti, riuscirete ad eliminare sia gli additivi che il sale. Ma a proposito di alimentazione. Ecco quali sono i benefici del tè e perché ci fa così bene.