Ciglia finte: un must di sensualità

Ciglia finte: sono il miglior trucco per  catalizzare la seduzione sugli occhi.

Se la seduzione passa per lo sguardo,  le ciglia finte sono perfette per ottenere sensualità e sentirsi più belle.

In questo modo diventano più grandi , più aperti, più glam.

Le ciglia finte sono un accessorio che  si adatta a ogni look: se le più originali sono da riservare  alle occasioni speciali, quelle classiche, le più semplici, si possono  mettere anche  tutti i giorni. Perché in un attimo sottolineano  gli occhi e danno  importanza allo sguardo.

Perché indossare le ciglia finte?

Creano una cornice agli occhi  e danno maggiore intensità allo sguardo. Le ragioni per mettere le ciglia finte sono  più di una:  dal sentirsi diva per una sera al vedersi più belle,  quando le ciglia, per i motivi più disparati,  non sono più folte come una volta.

Ci sono solo quelle a nastro?

No, esistono anche quelle a ciuffetto. Si tratta di piccoli ciuffi di due, tre ciglia di lunghezze diverse, capaci di  regalare un effetto di riempimento molto naturale; ne bastano, infatti,  un paio alla fine dell’occhio, per renderlo più importante.

Si prestano  a essere usate di volta in volta in modo diverso, decidendo quante metterne e dove distribuirle  a seconda dell’effetto finale che si  desidera ottenere.

Quando indossarle?

Le ciglia finte possono essere indossate ogni volta che si desidera, in occasione di un evento speciale, oppure quando si vuole essere diverse rispetto   alla quotidianità.

Senza dimenticare che ci sono donne che  usano le ciglia regolarmente  tutti i giorni proprio per avere occhi un primo piano senza  dover eccedere con il trucco.

ciglia finte

Quali sono le ciglia finte da scegliere?

Gli esperti consigliano di utilizzare, per il giorno,  quelle più classiche,  a effetto naturale, per avere un look adatto al lavoro e alle attività quotidiane.

Per la sera, invece, ci si può rivolgere a  ciglia più intense,  che rendono lo sguardo glamour.

In quali occasioni è meglio utilizzare le ciglia finte a ciuffetti?

Si possono utilizzare quando  le ciglia naturali   sono molto rade, in modo che  l’effetto  finale sia armonioso e gradevole da vedere.

Applicarle è difficile?

Basta fare un po’ di pratica. Dopo averle  tagliate della giusta lunghezza, si stende con l’apposito pennellino   la colla specifica sul nastro, in minima quantità  perché non sbavi. Dopo aver aspettato una decina di secondi,  si appoggia la parte centrale del nastro  sul centro dell’attaccatura  delle ciglia,  molto vicino al bordo,  in modo che non si notino antiestetici stacchi.

Poi, aiutandosi con l’indice e il pollice,  si fa aderire  il resto del nastro avendo cura  di pizzicare le ciglia finte  insieme a quelle naturali  con le dita in modo  che non rimanga spazio.

Una volta usate si buttano?

No, basta toglierle con cura, tirandole delicatamente dal bordo esterno, e lavarle   con acqua e uno struccante per occhi lasciandole  asciugare prima di riporle.