Tag Archives: ricerca scientifica

Sappiamo quali sono i suoni più spiacevoli?

Uno studio della Newcastle University, che è stato pubblicato sulla rivista specializzata “Journal od Neuroscience”, ha potuto dimostrare una forte correlazione fra la sentinella  delle emozioni e la corteccia uditiva, decretando quali siano i suoni più insopportabili per il nostro cervello.

La ricerca ha sottoposto  13 volontari a 74 emissioni  acustiche di differenti entità e ha monitorato le loro risposte cerebrali. Volete sapere quali sono i suoni che sono risultati  più intolleranti per le persone coinvolte nello studio?

Lo stridio del coltello e della forchetta sfregati contro il vetro, seguito dal rumore del gesso e delle unghie sulla lavagna.
La classifica comprende una carrellata di rumori strani raccolti nelle situazioni più disparate. Si va dagli pneumatici che stridono su strada al fischio del vento, dal gorgoglio di un ruscello a un righello di ferro su bottiglia.

L’imaging cerebrale, riprodotta dalla risonanza magnetica cui sono stati sottoposti i volontari, dimostra che all’ascolto di un suono sgradevole l’amigdala, deputata al controllo delle emozioni, modula la risposta della corteccia uditiva producendo un’attività cerebrale più intensa: come una sorta di segnale di soccorso. Aldilà della curiosità che può destare, la ricerca rappresenta comunque  un utile passo avanti per il trattamento di alcuni disturbi accomunati  da episodi di intolleranza e ipersensibilità al suono.

Il suon  più gradevole, invece, è risultato quello del ribollire dell’acqua.

suoni_sgradevoli.jpg


È provato: è il lunedì il peggior giorno della settimana

È stato scientificamente provato: è il lunedì  il peggior giorno della settimana.  Un gruppo di ricercatori ha dimostrato che la poca reattività che caratterizza l’avvio della settimana dipende da un vero e proprio “jet lag sociale” dovuto ai cambiamenti di … Per saperne di più Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...