Tag Archives: prodotti per la cura delle unghie

Unghie: curale come il viso

Unghie: si devono trattare come la pelle del viso.

Per la cura delle unghie si può andare dal medico estetico che ci può fare la maschera all’acido ialuronico, un gel da tenere in posa un paio di ore.

Le unghie sono uno dei punti forti della bellezza,  da non trascurare mai, per nessuma ragione.

Ecco allora che,  a fianco delle vernici per colorarle,  sono comparsi scrub per levigarle e gel antitetà, oli vitaminici e maschere per rinforzarle.

I rituali di cura delle unghie, infatti, non si limitano  più alla sola manicure: la cosmetica offre oggi  trattamenti mirati che inseriscono  nella routine di bellezza  delle mani gesti e prodotti  tradizionalmente riservati al viso.

Da provare, per sfoggiare unghie forti   e mani perfette.

La pulizia prima di tutto…

Tutto comincia da una corretta pulizia. Come la pelle, anche le unghie hanno bisogno di  respirare per ricevere ossigeno e nutrimento;  oltre a lasciarle un po’ senza smalto,  procedere ad un’accurata detersione non con  acetone e altri solventi, ma con detergenti che portano via polvere, smog e resti di sostanze  grasse che, a contatto con le unghie, le soffocano.

Poi l’idratazione…

Come i capelli le unghie sono fatte di cheratina. Per entrambi, l’idratazione è vitale per preservare quell’equilibrio che dà elasticità e forza. I gel mirati ripristinano il corretto tasso di idratazione attraverso l’apporto di  sostanze, come la provitamina B5,  fondamentale per avere unghie sane.

Come si usano? Come una crema  per il viso:  ogni sera  sulle unghie  e sulle cuticole,  massaggiandoli fino ad assorbimento.

unghie

E l’azione antietà

Il tempo passa anche per le unghie. La cheratina tende a ispessirsi e perdere elasticità, compattezza e luminosità: il colore vira dal rosato,  segno di  corretta vascolarizzazione, al giallastro,  la superficie si segna.

Le soluzioni devono essere mirate, come quelle che impieghiamo per la cura del viso.

Si inizia con lo scrub,  che elimina la parte più superficiale, levigando la lamina ungueale.

Una volta alla settimana, sì a una maschera: proposta sotto forma di gel, che si stende con il pennellino, è a base di principi attivi che schiariscono e rafforzano.

La cura quotidiana è rappresentata da antietà in gel da massaggiare. Nella formula, vitamine tonificanti e sostanze come il dimeticone, che ammorbidisce, crea una barriera protettiva ed evita gli ispessimenti.

Unghie: ecco quando hanno bisogno di rinforzi

È frequente che le unghie si indeboliscano. Succede per carenze nutrizionali dovute ad un’alimentazione meno equilibrata, ma anche per comportamenti scorretti, dalle manicure “selvagge” all’uso continuo di smalti che  contengono colle, resine e altre sostanze  elasticizzanti a effetto occlusivo, che danneggiano la cheratina.

Senza contare che per eliminare questi gel,  molte donne, in modo errato,  usano solventi aggressivi e  lime, che compromettono la compattezza  e la forza  della lamina  ungueale.

Una soluzione utili potrebbe essere rappresentata  dall’utilizzo di formule rinforzanti a base di cheratina  e vitamine,  aminoacidi e principi attivi di origine vegetale,  che apportano l’energia  e il nutrimento necessari per avere unghie forti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...