Tag Archives: prevenzione

Tumori: la prevenzione inizia a tavola

Tumori: il 30%potrebbe essere evitato seguendo abitualmente una dieta ricca di vegetali e cibi naturali.

I medici dicono che non esistono cibi miracolosi contro i tumori, ma una cosa è certa:  alcune scelte alimentari  riducono le probabilità di ammalarsi.

I tumori, quindi, si prevengono anche a tavola, con una dieta colorata a base di prodotti freschi e di stagione. Recenti dati del Fondo mondiale per la ricerca sul cancro  confermano che il 30% dei tumori  potrebbe essere evitato con un’alimentazione sana ricca di frutta, verdure,  cereali integrali e legumi e povera di carni rosse, insaccati e alcol.

Insomma, è indispensabile  privilegiare  cibi ricchi di antiossidanti e di sostanze  antinfiammatorie. Sì, poi, a grassi buoni (omega 3), a proteine di alto valore biologico e a tante fibre.

Attenzione  ai cibi di origine animale

Secondo  i dati più recenti una dieta ricca di  proteine e grassi animali  e di prodotti molto lavorati sarebbe correlata ad un aumento dei tumori. Oggi la frontiera della nutrizione è proprio cercare  di comprendere come l’organismo  di ogni persona reagisca ai cibi  e come questi possano influenzare  la comparsa di determinate malattie.

Nel frattempo, una cosa è certa:  nella lotta contro i tumori , alcuni alimenti sono  più indicati di altri  per il contenuto di principi attivi  dalle spiccate proprietà  antiossidanti e antinfiammatorie.

Ogni giorno tante vitamine e antiossidanti

Gli esperti sono d’accordo: alcune sostanze contenute nei vegetali  hanno un effetto protettivo  dell’organismo.

In particolare, di vitale importanza sono l’acido ascorbico (vitamina C), i tocoferoli (provitamina A) e gli altri antiossidanti  delle famiglie  dei carotenoidi  e dei flavonoidi.

Le vitamine A ed E sono considerate interruttori  di catena: riescono a bloccare le reazioni  di propagazione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento precoce. Gli esperti raccomandano di consumare ogni giorno 600 g di  frutta e verdura,  cruda o cotta, anche come succhi e centrifugati.

tumori

Sì al pomodoro, anche cotto

È importante conoscere le proprietà degli alimenti da consumare ogni giorno. Il pomodoro, per esempio,  contiene una potentissima sostanza  protettiva, il licopene.

L’ortaggio simbolo della cucina italiana è ancora più salutare se  cotto.

I vantaggi di un menu speziato,  quasi vegetariano

La dieta antitumore privilegia  le verdure: broccoli, verze, zucca, cavoli,  fagiolini verdi,  verdura a foglia verde, ecc…

Tra la frutta che non deve mancare ci sono: frutti di bosco,  melagrana, arance,  prugne, uva,  pompelmi, kiwi,  cachi, oltre a tutti i prodotti  di stagione.

I cibi proteici previsti sono i prodotti ittici (crostacei, molluschi,  pesce in generale), i legumi e, di tanto in tanto, i latticini e i formaggi. Altrettanto moderato è il consumo di cereali,  sempre integrali e in chicchi. Sì alle spezie orientali e agli aromi (peperoncino, prezzemolo,  rosmarino, salvia), al tè verde, alla frutta a guscio e all’olio extravergine di oliva.

La giornata tipo della dieta anti tumori

Colazione: caffè o tè; fette biscottate integrali con burro  di arachidi e miele.

Spuntino: centrifugato  di mela e carote.

Pranzo: riso con  verdure o minestra  con orzo, legumi e cavolo nero; gamberi in padella con asparagi, carote e zucchine, olio  extravergine di oliva, sale e pepe.

Merenda: macedonia di frutti di bosco;  15 g  di frutta a guscio (noci o mandorle).

Cena: bocconcini di tacchino al limone; broccoli verdi stufati in padella con aglio,  olio extra vergine di oliva e peperoncino a piacere; insalata mista con rucola, pomodori pachino, finocchio e 4/5 olive,  condita con olio extravergine di oliva, sale e aromi; pane integrale.

 

È ora di controllare il seno!

È il tumore più frequente fra le donne. Ma è anche quello contro cui sono stati fatti i maggiori passi avanti in termini di diagnosi e di cura. Gli strumenti di diagnosi oggi sono molto più precisi e sofisticati. L’evoluzione … Per saperne di più Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...