Tag Archives: mangiare in modo corretto

Conosciamo la piramide alimentare

La nuova piramide alimentare sintetizza  visivamente le indicazioni per una sana alimentazione. La forma a piramide  rappresenta le proporzioni di consumo  giornaliere dei diversi alimenti, suddivisi in gruppi, in base alle loro caratteristiche nutrizionali. Gli alimenti che dobbiamo consumare  in maggiore quantità sono rappresentati alla base e, man mano  che si sale, troviamo gli alimenti di cui moderare il consumo.Essa è suddivisa in sei livelli, a loro volta ripartiti in sottolivelli. 

Al primo livello, il più vicino alla base, e quindi quello che indica  gli alimenti di consumo  quotidiano, abbiamo i cereali, con la specificazione che devono essere integrali. A fianco di essi i grassi vegetali, tra cui spicca l’olio extravergine d’oliva. 

Al secondo livello troviamo i vegetali, con la distinzione però tra frutta e verdura. Se di verdura se ne può consumare senza limiti,  la frutta va limitata a 2-3 porzioni al giorno, per non eccedere in zuccheri.

Al terzo livello troviamo legumi e frutta secca. Quest’ultima deve essere presente in modica quantità (10-20 grammi al giorno) per il suo apporto in vitamina E e per la presenza di acidi grassi essenziali.

piramide-alimentare.jpg


Al quarto livello troviamo le proteine non nella loro totalità, bensì solo le carni bianche, il pesce e le uova, da consumare in 2-4 porzioni la settimana.

Al quinto livello ci sono  i latticini e il latte, che si consiglia di consumare sempre scremato. Questi alimenti, seppur molto grassi, dovrebbero essere assunti in 1-2 porzioni la settimana, o comunque da consumare con moderazione.

Al sesto livello, l’apice, tra gli alimenti che si dovrebbero evitare o comunque consumare di rado, troviamo le carni rosse, gli insaccati e i grassi animali come il burro. Sempre all’apice la grande novità della nuova piramide alimentare, ovvero i cereali raffinati, tra cui il pane bianco, la pasta non integrale  e il riso brillato.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...