Tag Archives: frutta

Frutta: W quella arancione

La frutta di colore arancione  indica un’alta concentrazione di carotenoidi, antiossidanti ad azione protettiva, che sono in grado, anche , di  migliorare l’elasticità dell’epidermide.

Il betacarotene  è il precursore della vitamina A,  è una sostanza di origine vegetale  che, quando l’organismo lo richiede, si trasforma in vitamina A. Ha un’azione protettiva  e antiage perché  assorbe in parte  le radiazioni solari, attenuandone  l’azione antinfiammatoria. Una sostanza che la dieta privilegia  con futta come albicocche, pesche, melone e papaya.

Le albicocche.

Questo tipo di frutta è ricco di sali minerali (magnesio e potassio) e sono un alimento ideale per chi  è anemico,  depresse o sempre stanco. Le albicocche contengono  una buona percentuale di vitamine (B, C, PP) m soprattutto di carotenoidi, i precursori della vitamina A.

Le pesche.

Questa frutta è molto lassativa, diuretica e stimola la secrezione dei succhi  gastrici, aiutando  la digestione. Ai primi posti della top ten della frutta meglio tollerata dallo stomaco, la pesca  è un alimento consigliato in ogni ora della giornata. È ottima a colazione, per apportare energia all’organismo, a pranzo, per un pasto veloce e leggero,  o per concludere  il menu di una cena nutriente  ma leggera.

albicocche-620x462

Le pesche sono ricche di sali minerali come   calcio e zinco,  ma anche di vitamina A e C, e soprattutto del gruppo B. Questa frutta è ottima anche insieme  a tè o tisane fredde per un spuntino depurativo.

Il melone.

Ricco di acqua e povero di calorie, il melone estivo è un frutto ideale   per un menu dissetante. Questa frutta, grazie alla giusta dose di fibre (0,9 gr) e all’alto contenuto di potassio,  ha proprietà  leggermente lassative,  diuretiche e disintossicanti. Contiene poi minerali  come ferro (0,3 mg) e calcio (19mg) e circa il 13 %  di zuccheri: per questo è un frutto consigliato  anche a chi soffre di diabete o anemia.  Il melone è  un tipo di frutta ideale per asciugare la silhouette e proteggere pelle e occhi dai raggi del sole.

La papaya.

La papaya è ricca di antiossidanti (flavonoidi,  carotene, provitamina A e licopene)  e con un’alta percentuale di  vitamina C.  Ne contiene più di  arance, pompelmi, kiwi. Apporta inoltre minerali come potassio e magnesio che potenziano  i muscoli e allontanano la stanchezza. Mentre la sua polpa, povera di sodio, ha un effetto  drenante che contrasta ritenzione idrica e cellulite.

 

Conosciamo la piramide alimentare

La nuova piramide alimentare sintetizza  visivamente le indicazioni per una sana alimentazione. La forma a piramide  rappresenta le proporzioni di consumo  giornaliere dei diversi alimenti, suddivisi in gruppi, in base alle loro caratteristiche nutrizionali. Gli alimenti che dobbiamo consumare  in … Per saperne di più

Dieta: segui i colori della natura

I colori degli alimenti rivelano proprietà fondamentali per la salute e l’arcobaleno nel piatto fa bene anche all’umore. Le gradazioni cromatiche fondamentali  sono cinque: rosso, giallo-arancio, verde, blu-viola e bianco. Verde Il verde degli ortaggi è dato dalla clorofilla e … Per saperne di più

Dieta: i veri nemici e/o amici del ventre piatto

Il nostro corpo è composto per 3/4 da acqua. Per questo motivo è facile  che di fronte ad uno squilibrio organico si metta in moto una reazione a catena  che fa accumulare acqua,  aria e altri liquidi.  Spesso però si … Per saperne di più Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...