Tag Archives: eccesso di adipe

Come evitare l'”effetto sedia”

Sei-otto ore seduti alla scrivania, di solito davanti al computer: è la giornata tipo di molte persone, almeno nei giorni lavorativi. Questa sedentarietà provoca inevitabili effetti sul corpo, il benessere e la salute. È il cosiddetto “effetto-sedia”, che deve essere contrastato con qualche accorgimento nel corso della giornata e con una serie di esercizi mirati per riattivare i muscoli e controbilanciare le posizioni errate.

Anche i muscoli addominali risentono dell'”effetto-sedia”, soprattutto il traverso dell’addome. Proprio quest’ultimo muscolo, contenitivo per eccellenza, è molto importante ai fini estetici perché, se rilassato, genera un effetto prominente, e il suo scarso tono viene facilmente confuso per un eccesso di adipe.

 

download (12).jpg

In più questo muscolo si può esercitare con una serie di movimenti ripetuti, come nei classici esercizi addominali, ma solo tenendolo ripetutamente contratto o, meglio ancora,  facendo in modo che rimanga contratto in modo automatico. Per esempio, dopo un po’ che si cammina, il traverso si contrae automaticamente, mentre, stando seduti a lungo, succede il contrario: automaticamente perde tono. Quindi è molto importante fare movimento il più possibile al di fuori del lavoro, ritagliandosi possibilmente tutti i giorni il tempo per una passeggiata a ritmo sostenuto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...