Tag Archives: dieta dell’orologio

Dieta: c’è quella dell’orologio

Dieta: l’ultima per raggiungere il peso forma propone di concentrare tutto il cibo della giornata nell’arco di 9/12 ore.

Vediamo come funziona.

Secondo gli studiosi che hanno messo a punto la dieta dell’orologio la strategia più semplice ed efficace per dimagrire  è lasciare una finestra di almeno 12 ore  durante le quali non deve essere  introdotto alcun alimento.

Questo significa che si hanno a disposizione 12 ore  dal primo caffè del mattino fino all’ultimo della sera (se si è soliti bere caffè dopo cena) per assicurarsi  salute, benessere e forma fisica, senza alcuno sforzo o rinuncia.

Sembra addirittura che,  concentrando ulteriormente i pasti in 9 ore, il metabolismo  si dimostri ancora più efficiente  e sia perfino  più semplice smaltire i chili di troppo. Puoi anche leggere Metabolismo: i consigli per attivarlo

dieta

Sincronizzare gli impegni  con i ritmi del corpo

La  dieta dell’orologio consiglia di concentrare l’assunzione di cibo in 12 ore può non essere facile ma, con un po’ di pratica, diventa possibile. D’altra parte, se l’arco di tempo si allunga  a 15 o più ore il sovrappeso è assicurato. Ma uno sgarro ogni tanto (vale a dire nel fine settimana) non vanifica lo sforzo di  aver mantenuto aperta  la finestra-cibo per sole 9/12 ore  durante gli altri sei giorni.

Come organizzare la giornata

Sebbene i risultati dei test condotti  dai biologi americani  abbiano evidenziato come la composizione della dieta abbia scarsissimo impatto sul peso,  una volta che si mantiene limitata  entro 12 ore il consumo dei cibi,  va da sé che scegliere menu sani, equilibrati e con i nutrienti  più preziosi per l’organismo assicuri anche benessere sul lungo periodo.

Ecco una giornata/tipo della dieta dell’orologio

Colazione: 1 yogurt magro al naturale o alla frutta (senza zucchero); 3 biscotti integrali; 1 centrifugato (o spremuta) di frutta.

Pranzo: insalata di sedano, soncino e noci condita  con un cucchiaino di olio extravergine di oliva; 130 g di petto di pollo alla griglia insaporito con rosmarino, 2 fette di pane integrale.

Cena: minestra di verdure (senza legumi, né patate); frittata di 2 uova e spinaci; 1 panino integrale.

Leggi anche Dieta: ecco quella dell’orologio

Dieta: ecco quella dell’orologio

Il segreto per raggiungere il peso forma? Trovare e mantenere il proprio equilibrio ormonale, programmando pasti e spuntini in base all’orario. Il programma si ispira alla “cronodieta” e varia il menu in base  al momento della giornata,  per riuscire ad … Per saperne di più Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...