Tag Archives: come vivere con il diabete

Insulina: conosciamo le differenti tipologie

Al momento le tipologie di insulina  sono due: le preparazioni rapide, che coprono il fabbisogno durante i pasti (2-5 ore); le insuline a lunga durata, che danno una copertura tra 15 e 24 ore.

Sottocute con il tubicino: più veloce per i giovani.

Accanto alla versione tradizionale, cioè le iniezioni da farsi da soli ogni volta, sta prendendo piede l’infusione continua  sottocutanea di insulina. In questo caso si porta alla cintura  un apparecchietto che dispone di un tubicino  sottile e di un piccolo ago  posto all’altezza  del pancreas. È adatto a chi ha  una forma di diabete  di tipo 1 instabile, e soprattutto quando si tratta di giovani.

Una volta ogni 36 ore: contro le crisi notturne.

C’è molta attesa per una nuova formulazione  di insulina che arriverà il prossimo anno. Sarà l’unica che si potrà prendere una vita al giorno ed ha una durata di 36 ore. Una volta iniettata, forma un deposito sottocutaneo  dal quale  si liberano costantemente  molecole attive. Questa nuova formula ridurrebbe del 43% gli episodi di ipoglicemia  notturne, che si verificano quando il livello di zuccheri nel sangue  è troppo basso.

La compressa per bocca: se ne parlerà tra 10 anni.

Il progresso più importante sarà l’insulina per bocca. Sono state messe a punto  delle pillole gastroresistenti,  che permetteranno a una quantità sufficiente  di insulina di sopravvivere all’attacco dei succhi gastrici. Ci vorranno però almeno dieci anni  prima che possano venire prescritte.

insulija

La versione intelligente: legge la glicemia.

Qui il principio attivo è racchiuso in una specie di contenitore  formata da polimeri e  da glucosio-ossidasi, un enzima che ha la capacità di accorgersi  delle oscillazioni della glicemia  nel sangue. Quando si alzano i valori dello zucchero  l’enzima fa sì che i polimeri  si aprano, in modo da permettere  alla giusta dose di insulina di fuoriuscire e riportare nella norma  la glicemia.

La vaccinazione: per difendere il pancreas.

Una nuova sostanza che difende le cellule  pancreatiche produttrici di insulina.

Diabete: trattiamolo con dolcezza

La fitoterapia offre una serie di rimedi molto validi per aiutarci ad affrontare il diabete. In genere si comincia facendosi prescrivere dal medico una o più piante e valutandone gli effetti a distanza di qualche giorno, così da decidere poi … Per saperne di più Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...