Tag Archives: articolazioni

Acido ialuronico: aiuta le articolazioni

L’acido ialuronico è una delle principali componenti del tessuto connettivo, che collega e sorregge le strutture nell’organismo.

Possiede molte virtù che vengono spesso impiegate in campo medico. Ecco come viene utilizzato per migliorare l’efficienza delle nostre articolazioni.

L’acido ialuronico è un componente della cartilagine articolare e del liquido sinoviale, il fluido che lubrifica  e ammortizza i capi articolari.

Quando, a causa dell’usura (artrosi) o dei traumi, cartilagini e liquido sinoviale si infiammano, si alterano e perdono il loro naturale  ruolo di ammortizzatori, creando dolore, gonfiore, arrossamento e difficoltà nei movimenti. Ricorrere ad infiltrazioni di acido ialuronico può aiutare a fluidificare  l’articolazione e  diminuire l’attrito  tra i capi articolari, riducendone sensibilmente i sintomi.

Apparato sceheltrico - Le articolazioni - le diartosi (1)

L’acido ialuronico è molto utile anche contro  l’infiammazione e, in caso di traumi, aiuta ad accelerare i processi riparativi. È sostanzialmente privo di rischi e controindicazioni perché  biocompatibile, se l’infiltrazione è fatta dall’ortopedico  nei punti opportuni. Segue il ricambio naturale del liquido sinoviale e nell’arco di alcune settimane viene riassorbito, per cui sono necessari, affinché i suoi risultati siano ottimali, cicli stagionali di trattamento.

L’efficacia dell’uso dell’acido ialuronico varia da persona a persona, e comunque si ottiene nel 60-70% dei casi.

 

Corri come un gambero e bruci di più

Gli studiosi dell’Università di Milano hanno condotto  degli studi  su atleti uomini e donne (di età media tra i 43 e i 47 anni) dimostrando i vantaggi di effettuare un corsa all’indietro. Infatti la corsa ll’indietro, seppur sia contro natura, … Per saperne di più Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...