Tag Archives: acido folico

Stanchezza: mai sottovalutarla!

Stanchezza: se è una condizione frequente non bisogna sottovalutarla, ma fare i  controlli necessari.

Si potrebbe trattare di anemia

L’anemia è una diminuzione  del numero dei globuli rossi  nell’organismo. L’importanza  del disturbo viene  valutata prendendo come riferimento  la quantità di emoglobina  presente nei globuli rossi.

In base alla diminuzione  di questo dato,  si parla di anemia lieve  se i valori oscillano  tra 10 e 12 grammi, di anemia intermedia  se sono tra 8 e 10 di anemia seria se sono inferiori a 8.

Se la stanchezza è dovuta alla mancanza di ferro

Quella sideropenica  è la forma di anemia  più diffusa,  soprattutto tra le adolescenti e le donne che hanno partorito da poco,  ed è causata da una carenza  di ferro nel sangue. Se il ferro è scarso,  l’emoglobina,  che è il componente del sangue  che provvede ad ossigenare  e a nutrire le cellule,  svolge il suo compito in modo insufficiente.

Come uscirne?

Una regola che vale sempre nei casi di stanchezza è quella di non fare mai  nessuna cura da soli. Deve essere il medico a valutare, dopo aver sottoposto  la persona ad alcuni esami del sangue, l’esistenza  e la serietà dell’anemia e a decidere poi in che modo procedere.

stanchezza

Se la situazione non è preoccupante, per risolvere il problema e vincere  la stanchezza spesso può essere sufficiente  ricorrere ad un’alimentazione mirata , ricca e varia,  a base di cibi ad alto contenuto di ferro, vitamina B12 e acido folico, in particolare carne rossa,  fegato, legumi e uova.

Una discreta quantità di ferro  è presente anche nel cacao  e nel cioccolato fondente. Se invece l’anemia è più importante, il medico può prescrivere  la somministrazione di fiale o compresse di ferro e  di vitamine.

Contro la stanchezza: ecco qualche consiglio utile

Per cercare di combattere la stanchezza, oltre a seguire una dieta varia, con alimenti ricchi di ferro,  vitamina B12 e acido folico, ecco alcune regole  da seguire.

Condurre una vita tranquilla,  stando attenti a non sottoporsi  a stress psichici o fisici dovuti  a super lavoro oppure a lungi periodi di tensione, ad attività  sportive  a livello agonistico oppure a sforzi improvvisi e violenti.

Le donne con mestruazioni molto abbondanti dovrebbero fare i controlli  più spesso delle altre:  le perdite mensili di sangue sono  una delle cause più importanti  di anemia causata dalla mancanza di ferro nell’organismo.

 

 

Gravidanza: l’acido folico potrebbe essere uno scudo anti-autismo

Gli alleati più preziosi delle aspiranti mamme fin dal primo mese di gravidanza? Sono gli integratori di acido folico. Che questa vitamina del gruppo B rappresenti un potente scudo difensivo per la salute del feto è noto da tempo e … Per saperne di più Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...