Se lui dorme con i figli cala il progesterone

Per la prima volta, un gruppo di ricercatori dell’university of Notre dame (nell’indiana) e della Northwestern University (in Illinois) ha deciso di controllare  gli effetti del “co-sleeping”, la pratica che consiste nel dormire vicino al proprio bambino  per tutta la notte o solo per un breve riposino.

I risultati sono stati sorprendenti per tutti i ricercatori: a quanto sembra, infatti,  il dormire nello stesso letto o comunque  nella stanza del proprio figlio fa abbassare i livelli di testosterone del papà.

Secondo quanto affermato dall’antropologo di Notre Dame Lee Gettler, è come se i padri avessero piano piano sviluppato dei percorsi  fisiologici automatici per dare  ai loro piccoli il meglio di sé, la parte più dolce e nascosta che emerge soprattutto quando un papà si addormenta accanto al suo bambino.

4e33148e.jpg


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...