Tecniche per dormire bene i consigli degli esperti

Tecniche per dormire bene: i consigli degli esperti

Oggi parliamo del riposo notturno ed in particolare parliamo di alcune tecniche per dormire bene. Inutile dire che riuscire a dormire durante la notte è un ingrediente fondamentale per il nostro benessere e la nostra salute.

Il sonno è infatti in grado di portare moltissimi benefici al nostro organismo. Purtroppo però gli impegni, il lavoro, lo stress, le ansie, le preoccupazioni e chi più ne ha più ne metta, non sono proprio degli alleati del riposo notturno.

E proprio per questo, sono sempre di più le persone che soffrono di insonnia. Oggi vogliamo quindi parlarvi di alcune tecniche per dormire bene ed assicurarci un riposo benefico e assoluto durante la notte. Un riposo che vi farà svegliare più carichi che mai, pronti per affrontare la giornata che avete di fronte.

5 tecniche per dormire bene e godere dei benefici del sonno

Iniziamo con l’alimentazione, un argomento che quando si tratta di salute e benessere c’entra sempre, in un modo o nell’altro. Gli esperti consigliano di fare cena almeno due ore prima di andare a dormire. Andare a letto con lo stomaco pieno e pesante, infatti, molto spesso provoca notevoli problemi a prendere sonno.

Un’altra abitudine da prendere al più presto riguarda l’orario in cui decidiamo di andare a dormire. E’ molto importante fare in modo (quando possibile) che sia sempre lo stesso orario. Anche per quanto riguarda il sonno, infatti, è importante stabilire una routine e delle azioni abitudinarie.

Attenzione anche alle cose che fate prima di andare a dormire. Non esageriamo con smartphone, televisioni o libri. Anche se siamo soliti sentire dire che un film o una buona lettura siano in grado di stimolare il sonno, non è proprio così. Quelle appena elencate, infatti, sono tutte attività che stimolano il nostro cervello, che invece prima di andare a dormire dovrebbe essere più calmo e rilassato.

Non sottovalutate mai neanche l’attività sportiva. Gli esperti consigliano sempre di fare un po’ di attività fisica prima di andare a letto. Questo perché non solo muoversi favorisce la digestione, ma anche perché ci fa sentire più stanchi e dunque più inclini a prendere sonno.

In ultimo, cercate sempre di rispettare i cicli del sonno. Il consiglio è quello di cercare di dormire facendo tutti e 5 i cicli del sonno completi. La cosa importante è proprio quella di non svegliarsi nel bel mezzo del ciclo. E’ proprio in conseguenza a questo che a volte ci svegliamo più stanchi del solito anche se magari abbiamo dormito le stesse ore. E a proposito di stile di vita, ecco quali sono le abitudini che rallentano il nostro metabolismo.