Alterniamo i frullati agli spuntini: ecco le ricette

Alternare dei frullati agli spuntini può aiutare a perdere peso, seguendo una dieta bilanciata. Sono menu bilanciati, da consumare  a metà mattina, a metà pomeriggio e alla sera, dopo cena.

Frullato preparato con 200 grammi di pomodori, una manciata di foglie di menta o di basilico, 20 grammi di scaglie  di tofu, 2 cucchiai di succo di limone fresco, 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato, 2 cubetti di ghiaccio oppure un po’ di acqua.

Frullato-snack-meno-di-100-calorie

 

Frullato preparato con 1/2 cetriolo, 1 zucchina, 2 pomodorini ciliegia, 1 cucchiaino di semi di lino, 2 cucchiai da tavola di  succo di lime, 1 pizzico di sale  e 1 di paprica, 1 cucchiaino di olio  extravergine d’oliva; spiedino con dadini  di prosciutto cotto  o fettine di fesa di tacchino (30 gr) intervallati da 3 olive.

Frullato preparato con 200 ml di latte scremato o di soia, 200 grammi di melone e una presa di cannella.

Frullato preparato con il cuore di un cespo di lattuga (100 gr); un pomodoro maturo, mezzo cetriolo pelato e lavato, 1 cucchiaino di  d’olio extravergine di oliva, sale e pepe a piacere.

Frullato preparato con 150 grammi di yogurt greco (0% di grassi), 1 cetriolo, 1 spicchio  di aglio,  sale, paprica,  foglie di menta.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...