Archivio Mensile: agosto 2014

Tè rosso: ottimo per dimagrire

Tè rosso: un infuso disintossicante alleato della silhouette.

Il tè rosso è un valido aiuto per  eliminare più in fretta grassi e tossine.

Questo infuso  può diventare  parte integrante di una dieta che  permette di perdere peso  più velocemente.

Le proprietà del tè rosso

Molte delle proprietà attribuite al tè rosso Pu Erh sono apprezzate dalla medicina  tradizionale cinese, che da sempre ricorre alla proprietà di questo infuso. Un rimedio millenario,  impiegato per ricaricare il corpo  di nuova energia e innalzare lo stato d’animo  e per rafforzare il sistema immunitario e prevenire le infezioni. Il tè rosso è ottimo anche per  facilitare la digestione  degli alimenti più grassi  e per disintossicare e depurare il corpo.

Recentemente molti studiosi hanno accertato che il tè rosso  aiuterebbe il dimagrimento  poiché in grado di rafforzare e  attivare il metabolismo  del fegato, con conseguente riduzione  del livello di grassi nel sangue.

tè rosso

Quattro tazze al giorno

Ricco di antiossidanti e minerali,  il tè rosso stimola il metabolismo e aiuta a bruciare i grassi. Grazie alle sue proprietà diuretiche,  permette all’organismo di drenare  più velocemente scorie e tossine, eliminando , così, anche gonfiore  e ritenzione idrica. Così, sarebbero sufficienti 4 tazze di tè rosso al giorno (colazione, pranzo, merenda e cena) per stimolare la diuresi,  velocizzare il metabolismo  e aiutare  il corpo a smaltire  più in fretta un eccesso  di grasso e tossine.

Gli effetti benefici

Una dieta povera di grassi saturi e  ricca di fibre, antiossidanti e grassi buoni, insieme ad adeguate quantità di tè rosso aiuta a mantenere il corpo giovane, snello e in buona salute.

La dieta con il tè rosso  è altamente depurativa  ed è molto efficace per perdere peso. Questa bevanda, infatti,  stimola i succhi gastrici, per cui facilita la digestione  dei cibi grassi e, oltre al suo potere dimagrante,  accelera il metabolismo del fegato, favorendo  la diminuzione  del grasso corporeo e del colesterolo. Il risultato  è una dieta che, contrastando  ritenzione idrica e gonfiore, riduce cosce e fianchi  e depura l’organismo, aiutando  ad avere anche la pancia piatta e un punto vita più sottile.

Alghe: provale contro la cellulite

Alghe: sono le amiche della pelle che arrivano dal mare. Si possono provare come degli impacchi che aiutano a contrastare la cellulite e rassodano. Le alghe si trovano in commercio sotto forma di preparati  in aggiunta ad argilla, fitoestratti, oli … Per saperne di più

Mani: ecco le malattie più comuni

Mani: afferrano, scrivono, accarezzano, sono spesso esposte a problemi e malattie. Vediamo le più frequenti. Sindrome del tunnel carpale È l’ispessimento di un legamento dell’arto superiore (legamento trasverso del carpo) con conseguente compressione del nervo mediano del polso. È causato … Per saperne di più

Occhi: come evitare che la vista peggiori

Occhi: secondo gli esperti  il 50% dei casi d grave riduzione della vista potrebbe essere prevenuto con esami adeguati. Tali esami andrebbero effettuati tempestivamente e soprattutto periodicamente. Per questo motivo, è importante conoscere le patologie che possono colpire gli occhi … Per saperne di più Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...