Archivio Mensile: dicembre 2012

Dormire bene: se la sera stai al pc non prendi sonno

È stata ribattezzata semi-insonnia, ed è la parente più prossima della più nota insonnia. Chi ne soffre fatica ad addormentarsi e, quando ci riesce,  si risveglia nel bel mezzo della notte con gli occhi sbarrati e senza più riuscire a riprendere sonno.

Questa sindrome, che è detta anche del sonno interotto, interessa un numero sempre maggiore di persone e, secondo gli esperti del Capio Nightingale hospital di Londra, è scatenata dall’uso eccessivo di computer, smartphone e tablet soprattutto nelle ore prima di andare a letto.

Per potersi addormentare bene e facilemente, è necessario che la luce cali, che la temperatura del corpo scenda e la mente si rilassi. Usare le nuove tecnologie di sera, però, fa sballare queste tre condizioni, in particolare l’ultima.

Infatti anche se si naviga su internet  per twittare o per fare shopping, la mente è sempre impegnata e il cervello non riesce a rilassarsi, neppure quando finalmente si riesce a prendere sonno.

sonno-luce-computer.jpg


Quante sono le calorie necessarie per dimagrire?

Il metabolismo basale, ossia il dispendio energetico di un organismo a riposo per mantenere le funzioni vitali, dipende dall’età e dalla massa magra. Dopo i 20 anni, e fino ai 60, diminuisce in modo fisiologico di circa il 10% ogni … Per saperne di più Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...